01
Feb
2019

Warhol and Friends. New York negli anni ‘80

Warhol and Friends. New York negli anni ‘80
Rita Biganzoli

Nella splendida sede di Palazzo Albergati a Bologna si tiene la mostra Warhol&Friends. New York negli anni ’80 dove è possibile ammirare una selezione di 36 opere e 38 polaroid. 

 

“Una foto significa che so dove ero ogni minuto. Ecco perché faccio fotografie. È un diario visivo.”

“Andrei all’inaugurazione di qualsiasi cosa, anche di una toilette.”

Sembrano le dichiarazioni di un influencer di Instagram, invece vengono da un’epoca dove i social network non erano ancora stati concepiti. Solo un visionario avrebbe potuto immaginare che in futuro chiunque, volendo, avrebbe avuto i suoi 15 minuti di celebrità. Ovviamente stiamo parlando di Andy Warhol, l’artista che ha trasformato i feticci dell'immaginario collettivo americano rendendo icone personaggi dello star system e della politica come Liza Minelli, Marilyn Monroe e Mao accanto a simboli del consumismo come Campbell's Soup, Brillo Boxes e il simbolo del Dollaro, anticipando l'instaurarsi del potere dei mass media.

Nella splendida sede di Palazzo Albergati a Bologna si tiene la mostra Warhol&Friends. New York negli anni ’80 dove è possibile ammirare una selezione di 36 opere e 38 polaroid. Con questi lavori l’artista, dopo essere stato vittima nel 1968 di un terribile attentato, proprio all’inizio degli anni ‘80 è tornato al centro della vita artistica e sociale di New York realizzando alcuni tra i suoi cicli più interessanti presenti in mostra come Shoes, Hammer & Sickle, Camouflage, Lenin, Joseph Beuys, Vesuvius, Knives.
Oltre a Warhol  a raccontare il fermento irripetibile di un decennio che ha visto combinarsi arte, musica, cinema e letteratura, proprio nel momento in cui gallerie e mercato internazionale decretavano il clamoroso successo del ritorno alla pittura, si possono ammirare Haring con 'Untitled' (1983), Schnabel con 'Dunciad (Trances of Bouboul)' del 1983, Koons con 'Art Magazine Ads' (1989), Basquiat con 'Untitled' (1983) e Bertoglio con Grace Jones e Madonna (1983). Ma anche Robert Mapplethorpe, Alex Katz, Ronnie Cutrone e molti altri.

La mostra racconta attraverso pannelli un decennio che si apre con l’elezione dell’ex attore Ronald Reagan a Presidente degli Stati Uniti e che si chiude con la caduta del muro di Berlino. Durante gli anni ‘80 succede di tutto: l’economia si trasforma in finanza e si accumulano ricchezze inimmaginabili, John Lennon muore ucciso sotto casa, l’invenzione del www e il diffondersi dell’Aids negli USA.
Impressiona notare che molti artisti in mostra “nascono” artisticamente e muoiono letteralmente in questo periodo. Keith Haring e il fotografo Robert Mapplethorpe proprio per AIDS , Basquiat  per overdose e lo stesso Warhol per un più banale  intervento chirurgico alla cistifellea. Completano l’immersione nel decennio proiezioni di spezzoni di film rappresentativi dell’epoca quali “Wall Street” e “American Psyco” e una sala discoteca che ricrea l’atmosfera dello Studio 54 amatissimo da Warhol.

La mostra è visibile fino al 24 febbraio 2019

 

Simona Capellari

 


 


 Ultime dai Forum

  • Offro aiuto per fare tesine ...

    Citazione: Mandami un email


    michelesisto1@alice.it ...

  • Preparati ai test! ...
    Ciao a tutti!

    Dovete sostenere un concorso di ammissione, una prova di verifica delle conoscenze di bas
    ...
  • Progetto Start@UniTO ...
    Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di iniziare l'università col piede giusto... start@unito!
    [url]ht
    ...
  • VACANZE CROAZIA A PREZZI SPECIALI! ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...
  • VACANZE NELL' ISOLA PIU' BELLA DEL ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...
  • Tesina maturità nautico su Gu ...
    Salve ragazzi, a poco ho gli esami di maturità e ancora non so effettivamente di cosa parlare, vorrei partire dal ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372

Powered by Pigreco ver. 4.226