25
Apr
2004

Astrolatria

Sybilla Sybilla
Definizione di Astrolatria
In quale modo –e per quali istanze- l’umanità primitiva è giunta alla strutturazione di un ricco pantheon astrale, che oggi riconosciamo nei familiari simboli zodiacali?
Le primordiali espressioni della coscienza religiosa dell’uomo sono radicate nell’iniziale esperienza che l’uomo, in quanto essere dotato di capacità cognitive e sensoriali, aveva fatto nel momento stesso in cui era apparso sulla Terra: in quel momento, prima di ogni altra cosa, fu la visione del <I>cielo stellato </I>a colpire occhi e cuore, ad imprimersi non solo nella sua immaginazione ma anche nei più profondi recessi della sua anima.
Da un lato, la contemplazione del firmamento provocò nell’uomo la sensazione che, oltre al suo piccolo mondo limitato sulla terra, ne esistesse un altro, un mondo immenso, infinito, inafferrabile: l’eternità. D’altro lato, l’uomo intuì ch’egli –ed insieme con lui la Terra, nonché tutto ciò che nella sua sfera sensitiva e conoscitiva aveva forma e vita- facesse parte integrante di quella stessa immensità che pareva esistere al di fuori di lui.
Questa esperienza non poteva non portare l’uomo a concepire la terra come il centro dell’universo, e se stesso come il vertice della creazione. Agli albori della sua evoluzione, l’uomo fu così compenetrato da codesta esperienza da farne dipendere tutti i moti del suo essere e da orientarlo, quindi, verso una comprensione del mondo e dell’esistenza umana che conteneva tutti gli elementi indispensabili al formarsi di credenze religiose.
Si può quindi parlare del formarsi di un’idea di <I>umanità indivisa </I>in cui la divinità (astratta, concepita come entità immateriale) appariva unita alla Natura: ed è stato così che le costellazioni, affascinanti immagini del cielo notturno, si erano impresse profondamente nell’anima umana, costituendo sin dall’antichità le componenti strutturali della psiche -e che sono rimaste efficaci in qualità di elementi plasmatori di tutte le ulteriori espressioni della coscienza religiosa (basti pensare all’etimologia stessa del termine “dio”: dall’antico indoeuropeo <I>dyaus</I>, che significa, appunto, “cielo”, giunto sino a noi attraverso il greco <I>zeus </I>e il latino <I>deus</I>).
Fra i fenomeni e le forze della Natura osservate dall’uomo ai primordi della sua evoluzione spirituale, fu soprattutto l’alternarsi del giorno e della notte a dare luogo a quel timore reverenziale che doveva portare alla divinizzazione del Sole, della Luna e dei pianeti; bastava infatti il contrasto di luce ed oscurità, di calore e di freddo, dovuti alle variabili posizioni del Sole nel cielo, per ispirare all’uomo primitivo la credenza nella forza divina del grande astro (che persino nel Cristianesimo è considerato simbolo di Cristo).
La formazione iniziale degli strati della psiche umana -che ha avuto un’importanza decisiva nell’evoluzione della coscienza religiosa- ha offerto un vasto campo di ricerche alla moderna Psicologia e particolarmente a quel ramo di questa scienza che è la PSICOLOGIA DEL PROFONDO, nata ad opera dello studioso svizzero Carl Gustav Jung.

 Ultime dai Forum

  • Offro aiuto per fare tesine ...

    Citazione: Ciao! Se ti serve aiuto per completare la tua tesina o cercare materiale fammelo sapere!!! Ho tanto tempo a disp ...

  • tesina il sogno 3 media ...
    help, ho bisogno di effettuare una tesina sul sogno per il percorso d\'esame terza media! ...
  • Preparati ai test! ...
    Ciao a tutti!

    Dovete sostenere un concorso di ammissione, una prova di verifica delle conoscenze di bas
    ...
  • Progetto Start@UniTO ...
    Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di iniziare l'università col piede giusto... start@unito!
    [url]ht
    ...
  • VACANZE CROAZIA A PREZZI SPECIALI! ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...
  • VACANZE NELL' ISOLA PIU' BELLA DEL ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni B ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372

Powered by Pigreco ver. 4.226