03
Dic
2017

Adona' Mamo: quando la potenzialitą di una voce... non ha confini!

Adona' Mamo: quando la potenzialitą di una voce... non ha confini!
Marco Zorzetto

Adoną Mamo: artista emblematico e unico nella sua particolaritą vocale, č uno dei protagonisti de LA REGINA DI GHIACCIO il musical.

 

Adona' Mamo: quando la potenzialitą di una voce... non ha confini!  

L'unicitą della sua voce unita alla tenacia nel raggiungere i propri obiettivi sono gli elementi che lo contraddistinguono: Adonay Mamo, in arte Adoną, č l'emblematico esempio di come una voce femminile possa risiedere nel corpo di un uomo.

L'artista siracusano possiede la vocalitą di un soprano, senza mai cantare in falsetto; Grazie ad una laringe stretta e profonda detiene la stessa peculiaritą vocale che in lirica č caratteristica solo delle donne: un dono unico al mondo che l'ha portato a farsi conoscere in moltissimi contesti di respiro internazionale.

Sono ormai svariati i programmi televisivi in cui l'abbiamo visto protagonista: Domenica In, La botola, I raccomandati, L'Italia allo specchio, Domenica Cinque e più recentemente volto fisso di Edicola fiore, il programma condotto da Fiorello su Sky. Non mancano anche i grandi palcoscenici come quello del Teatro Sistina dell'Apollo Theatre e della Carnegie Hall di New York.

Ballerino, cantante ma anche attore di musical, Adoną č attualmente impegnato in tournee con una nuova ed entusiasmante avventura: "La regina di Ghiaccio", un musical coinvolgente e qualitativamente paragonabile in musiche, scenografie e interpretazioni ai grandi successi di Broadway. Protagonista  Lorella Cuccarini, ideato e diretto da Maurizio Colombi,  lo spettacolo č ispirato alla fiaba persiana da cui nacque la Turandot di Giacomo Puccini.

Adoną, come nasce la tua partecipazione a questo musical?
Mi trovavo a New York per lavoro quando venni a sapere del bando di concorso per prendere parte allo spettacolo. La produzione stava cercando un soprano che interpretasse Liù, un ruolo femminile. Da subito compresi che quella parte doveva essere mia, così, con un po' di coraggio, decisi di presentarmi alle audizioni vestito da donna, con tanto di parrucca, trucco e abiti femminili. Ho superato tutte le selezioni ma in conclusione la produzione mi ha chiesto di mostrarmi per quello che ero veramente, senza fronzoli, e da lì  sono stato scelto per un altro ruolo, quello di Pang, il consigliere dell'imperatore che nel riadattamento dello spettacolo č divenuto un soprano, costruito proprio sulla mia peculiaritą vocale. 

Di cosa si nutre l'esistenza di un artista teatrale?
La vita di una artista vive dell'egocentrismo delle sue emozioni e si alimenta di una duplice realtą, quella della scena e quella del tuo io più profondo: da una parte apri l'armadio del camerino, indossi le tue maschere e fai i tuoi personaggi, dall'altra, una volta chiuso il sipario torni ad essere te stesso, con le tue fragilitą. Spesso sento dire che il teatro č finzione, non sono d'accordo: ogni artista può esprimere se stesso attraverso la vita dei personaggi che interpreta e ha il dovere di mostrare la parte più pura di quello che č...solo così la vera emozione può arrivare al cuore del pubblico.

Com'č vivere quotidianamente tra gli ingranaggi della grande macchina del musical?
La vita in tournee č molto eccitante ma spesso č dettata da ritmi piuttosto massacranti: lunghe ore di prove, continui spostamenti, lontananza dai tuoi affetti. Penso che serva molta maturitą a gestire i rapporti con tutto lo staff, artistico e tecnico, trovando il giusto equilibrio per non calpestare la libertą e la serenitą di nessuno. Dovendo convivere professionalmente per molti mesi, č necessario avere la giusta sensibilitą e molto spirito di adattamento per alleviare i momenti di tensione che giustamente possono presentarsi. Il nostro comunque č un cast meraviglioso e spesso ci ritroviamo a scherzare mantenendo quindi un clima disteso e sereno.

Com'č lavorare con Lorella Cuccarini, la più amata dagli italiani?
Vi rivelo una cosa che può chiarirvi cosa significhi per me lavorare con lei: da piccolo, durante l'ora di pranzo, non mangiavo per poterla seguire nelle sue incantevoli coreografie. Sono cresciuto con il mito della Cuccarini e oggi, lavorare al suo fianco per me č la realizzazione di un sogno. Al principio č molto strano lavorare a stretto contatto con uno dei miti della tua giovinezza, ti sembra una cosa surreale. In seguito conosci la persona e ne capisci anche le qualitą personali: Lorella č una bellissima anima, piena di un'energia che trasmette positivitą e inoltre č una grande stacanovista... sempre puntualissima e instancabile alle prove, una vera potenza dalla natura.

Tra musica, televisione e teatro cosa scegli?
Domanda cattiva...! E' quasi come chiedere ad una madre qual'é il figlio prediletto! Detto questo devo riconoscere al teatro un ruolo determinante nella mia vita, mi ha aperto importanti collaborazioni discografiche e televisive: grazie a "La cage Aux Folles, il vizietto" con Enzo Iacchetti č nato il singolo da lui prodotto "Dolceamaro"...Fiorello e Amadeus mi hanno notato su un palco teatrale e mi hanno voluto come ospite nelle loro trasmissioni. Il teatro mi ha sempre aperto grandi possibilitą professionali.  

Progetti in cantiere?
Fino Febbraio 2018 sarò impegnato con questo tour teatrale toccando le principali cittą italiane, dopodiché in primavera avrò la possibilitą di sviluppare un progetto che mi sta particolarmente a cuore e che sto curando in prima persona: un musical sulla vita di Farinelli il cantante lirico castrato più famoso di tutti i tempi. Ho trovato un investitore  americano interessato al mio progetto e ora sto cercando di coinvolgere anche un importante teatro italiano al fine di portare la cultura e la bellezza del nostro paese anche oltre oceano. La mia vita č sempre stata un susseguirsi di sogni che gradatamente si sono realizzati, attualmente posso considerarmi veramente soddisfatto di tutti i traguardi raggiunti.

 

Per chi volesse, č possibile vedere Adona' e tutto il cast de "La regina di ghiacchio, il musical" nei seguenti teatri: 

Milano Teatro Arcimboldi dal 24 novembre al 10 dicembre 2017
Cassano Magnago Teatro Auditorium 12 e 13 dicembre
Genova Politeama dal 15 al 17 dicembre
Roma Teatro Brancaccio 20 dicembre 2017 –  7 gennaio 2018
Assisi Teatro Lyrick 9 e 10 gennaio 2018
Bologna Europauditorium 13 e 14 gennaio
La Spezia Teatro Civico 16 e 17 gennaio
Reggio Emilia Teatro Valli dal 19 al 21 gennaio
Vicenza Teatro Comunale 23 e 24 gennaio
Firenze Teatro Verdi dal 26 al 28 gennaio
Torino Teatro Alfieri dall’1 al 4 febbraio
Bari Teatro Team dal 9 all’11 febbraio
Catania Teatro Metropolitan dal 15 al 18 febbraio
Messina Teatro Vittorio Emanuele dal 22 al 25 febbraio
Cosenza Teatro Rendano 27 e 28 febbraio

 

 



 Ultime dai Forum

  • Offro aiuto per fare tesine ...
    ciao ho bisogno di qualche consiglio per la mia tesina 5 anno aeronautico?! ...
  • tesina aeronautico helppppp ...
    salve sono un ragazzo vhe si sta diplomando volevo inf. per come posso imposatre la mia tesina, volevo portare l'aerona ...
  • Cry9 ransomware virus ...
    Salve, mondo!
    I rookie, il mio numero di prioritą uno č questa sicurezza del computer. Soprattutto dopo g
    ...
  • Orientamento! ...
    Ciao a tutti!

    Nella categoria di corso Preparati ai test di Orient@mente sono stati pubblicati tre nuovi corsi
    ...
  • tesina ...
    ragazzi mi serve una tesina(tecnico-commerciale)..le materie sono
    inglese
    italiano
    ec aziendale
    matematica
    informat
    ...
  • AIUTO TITOLO TESINA ...
    Come argomento ho scelto il distacco dalla tradizione e parlo di movimenti che si sono distinti in particolar modo
    Non
    ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net č una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372

Powered by Pigreco ver. 4.226